I riunione operativa Cgie-Comites-Enit presso Enit – São Paulo

Italiani nel Mondo

Dando seguito in Brasile, al Protocollo d’Intesa siglato tra ENIT e CGIE, lo scorso febbraio in Roma, che prevede una serie di attività condivise con il fine comune di potenziare ulteriormente il turismo in Italia e tutte le componenti di “filiera” relative, creando una serie di iniziative che possano dare impulso al “turismo di ritorno” o al “turismo delle radici” o ancora ai “percorsi turistici mirati” (percorsi gastronomici, Religiosi, Culturali, cicloturismo, turismo accessibile, crociere solo per citarne alcuni) degli oriundi italiani e di gran parte di stranieri che amano il nostro Paese, si è pensato di coinvolgere in queste nuove iniziative di promozione la grande forza di radicamento sul territorio che hanno le nostre Associazioni all’estero, Patrimonio inestimabile per la promozione del nostro “Sistema Italia” nel mondo, coinvolgendole per mezzo dei nostri Comites (107 nel mondo), in un percorso di collaborazione mirato alla promozione del turismo di ritorno in Italia.    

Oggi 11 marzo 2020, presso la Sede ENIT di São Paulo, è stata realizzata la prima riunione operativa per il Brasile, che ha visto coinvolti e presenti i Rappresentanti CGIE Rita Blasioli Costa e Cesare Villone, il Presidente COMITES São Paulo Renato Sartori e per ENIT la Dott.ssa Fernanda M. Longobardo; i temi trattati hanno riguardato principalmente l’attuale situazione d’emergenza nel mondo ed in particolare in Italia dovuta al coronavirus, che purtroppo ha portato in profonda crisi tutti i settori economici Nazionali ed in particolare il turismo e le relative filiere, una delle principali attività di sostegno per il nostro Paese. Non appena l’emergenza sarà rientrata, prontamente saranno messe in campo le attività concrete di promozione sul territorio.

Si è pensato in questa delicatissima situazione attuale, di cercare in qualche modo di attivare un’iniziativa di sostegno all’Italia anche da parte delle nostre Collettività in Brasile, promuovendo un’ampia raccolta fondi a favore della nostra Protezione Civile Italiana.

I dettagli di questa raccolta fondi, saranno resi noti nei prossimi giorni.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *