Patamia (MdL) incontra il Console italiano a Colonia Pierluigi Giuseppe Ferraro

Italiani nel Mondo

Francesco Patamia, vicepresidente del Movimento delle Libertà, ha incontrato questa settimana il console italiano a Colonia, Pierluigi Giuseppe Ferraro. Tra i temi sul tavolo, la diffusione della cultura italiana in Germania e l’integrazione sociale, in particolare per quanto riguarda i connazionali più deboli e disagiati.

Patamia, su incarico del presidente MdL Massimo Romagnoli, sta portando avanti il proprio tour tra le comunità italiane residenti in Svizzera e Germania. “Vogliamo essere a stretto contatto con i nostri connazionali, ascoltarli guardandoli negli occhi, per dare loro la giusta attenzione e offrire le opportune soluzioni”, dichiara Patamia.

Da Lugano a Bellinzona, da Zurigo a Saarbrucken. E poi Francoforte, Wiesbaden, Colonia. “I nostri italiani all’estero guardano all’Italia con sconcerto, non capiscono come si possa andare avanti con un governo come quello attuale, che fa acqua da tutte le parti” – afferma Patamia, che prosegue: “C’è bisogno di dare all’Italia un governo di centrodestra, compatto, coeso, in grado di lavorare per cinque anni su quei temi che interessano davvero al Paese e ai nostri italiani all’estero”.

Il presidente Romagnoli da parte sua dichiara: “Mentre spuntano qua e là nuove associazioni di italiani nel mondo, il Movimento delle Libertà, forte del proprio percorso e della propria esperienza, guarda al futuro e lo fa rilanciandosi in tutte le più importanti circoscrizioni consolari europee. Il vicepresidente Patamia può contare su tutto il sostegno mio personale e del movimento. I suoi incontri con le diverse comunità di italiani in Europa continueranno durante tutto il 2020. Anche così vogliamo prepararci alla sfida del Comites 2021. Sempre che ci lascino votare”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *