Appello di Putin / Erdogan : Cessate il fuoco .

Politica

Lo ha annunciato il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu: da domenica 12 gennaio prossimo tra l’esercito libico e le truppe di Haftar dovrà’ cessare il fuoco.
E’ questo l’ultimatum di Putin / Erdogan rispettivamente presidenti di Russia e Turchia che, dopo un colloquio a porte chiuse con Mevlut Cavusoglu , hanno messo alle strette le truppe avversarie.
Hanno poi ritenuto “«illecite e molto rischiose» le azioni condotte sino ad ora dagli USA verso i cittadini iraniani.
La Turchia ha inviato in Libia un primo contingente di 35 soldati a supporto del governo di Fayez al-Sarraj.
I militari hanno «non combatteranno» e «anche i militari che verranno inviati in seguito non parteciperanno ai combattimenti», ha spiegato Erdogan.
Eleonora Magnelli


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *