Primo concorso fotografico internazionale dedicato ai trittici

Cultura

LUGANO – 3 dicembre 2019. Negli spazi di via Pelli 13 – piano primo – Lugano di Artphilein Library, alle ore 18.30, saranno esposti i lavori dei cinque finalisti: ERNESTO BLOTTO (Italia) ENNIO DEMARIN (Italia) MIYUKI OKUYAMA (Giappone) PIETRO PRIVITERA (Italia) ANDREA TONELLOTTO (Italia). La giuria, presieduta da Andrea Micheli, e impreziosita dalla partecipazione del curatore Gian Franco Ragno, proclamerà il vincitore durante la serata.

L’autore dell’opera vincitrice si aggiudicherà un premio in denaro di CHF 1’500 e la possibilità di una mostra personale da Heillandi Gallery a Lugano (CH).Heillandi Gallery e Andrea Micheli, insieme agli Sponsor UBP – Union Bancaire Privée e De Pietri Artphilein Foundation, proclameranno il 3 dicembre 2019 presso Artphilein Library il vincitore della prima edizione del Swiss Photo-Three Award, primo premio internazionale dedicato ai trittici ed aperto a fotografi, professionisti e non, di ogni nazionalità. Uno degli obiettivi che lo Swiss Photo-Three Award si è posto è quello di contribuire ad affermare il tema dell’identità in fotografia, della centralità espressiva; la forma del trittico è insidiosa e in quanto tale un banco di prova per identificare, ove presente, un linguaggio fotografico definito e solido.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *