Iniziati i corsi dell’Italian School of Singapore

Associazioni estere

Written by:

SINGAPORE – L’Italian Association of Singapore in questo 2019 ha tagliato il traguardo dei suoi primi 5 anni di attività. Anni intensi che hanno visto crescere la comunità italiana, così come lo scambio commerciale tra il belpaese e Singapore.
In questo contesto, l’Italian Association si è inserita come primaria associazione nazionale, riconosciuta dal Governo Singaporeano che più volte l’ha invitata a rappresentare il paese presso il National Integraton Council presieduto dalla Ministra della Cultura, Community e Giovani Grace Fu.
Viste queste premesse e dopo aver valutato le potenzialità del nostro paese, sia dal lato economico che culturale, l’Italian Association ha deciso, soprattutto sotto la spinta del suo Presidente Omar Bassalti, di lanciare l’Italian School of Singapore.
La scuola è partita subito con l’iscrizione di 30 adulti che stanno seguendo corsi di lingua per stranieri con standard Europeo CEFRL. La scuola attiverà presto quelli per ragazzi, anticipa il Presidente Bassalti, nella formula di una “weekly primary school” da gestire in collaborazione con una scuola primaria locale.
Il Board dell’Italian Association, anche nella persona della sua Tesoriera Ludovica Girardo, mira a raggiungere 1 100/150 studenti adulti entro la fine del 2019 per poi consolidarsi nel 2020. 
Il potenziale della nostra lingua rimane altissimo in Asia – sottolineano da Singapore – dove spesso, a nostra insaputa, siamo molto amati soprattutto nel sud-est asiatico così come anche nel far-est del Giappone e in Corea del Sud. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *