“Tarantella Mirabilis”, a Montemarano (Avellino), la “Tarantella for Africa”

Primo piano

Written by:


MONTEMARANO (AVELLINO) – Un premio all’arte popolare, alla cultura che si tramanda di generazione in generazione, alle tradizioni antichissime come quelle di Montemarano (Avellino), culla del folklore irpino. E’ “Tarantella Mirabilis”, evento promosso dalla Scuola di Tarantella Montemaranese in occasione di “Tarantella for Africa”, con la direzione artistica di Roberto D’Agnese.

Domani (mercoledì 14 agosto) e giovedì 15 agosto saranno due giorni di puro divertimento, tra musica, tantissima gastronomia e soprattutto il ritmo della tarantella. Mercoledì 14 agosto alle ore 18, sarà la volta di Tarantella Mirabilis, il Premio che sarà consegnato alle maschere più belle del Carnevale 2019, un modo per valorizzare l’impegno e l’originalità del lavoro svolto per il Carnevale. Non si tratta di un Carnevale in versione estiva, ma di un modo per riconoscere la volontà di chi lavora per perpetuare una tradizione antichissima, quella del Carnevale, riprendendo dall’armadio le maschere e i costumi per indossarli nuovamente. Un riconoscimento a chi di anno in anno lavora per portare avanti la storia del Carnevale di Montemarano, attraverso la bellezza delle maschere, dando loro modo di farle apprezzare ai tanti visitatori e turisti presenti nel periodo estivo.

Entrambe le serate saranno volte anche alla scoperta gastronomica del territorio, con la presenza di stand in via San Francesco, che proporranno prodotti tipici e specialità di Montemarano, il tutto avvolto dal sound e dalla cornice della Tarantella Montemaranese lungo le strade del paese. Non mancherà la musica live con il gruppo musicale Odissea che domani, mercoledì 14 agosto, proporrà puro sound irpino, mentre giovedì 15 agosto sarà la volta degli Ex Voto, che accompagneranno il Ferragosto con la tradizione popolare del Sud Italia, attraverso la rivisitazione della Nuova Compagnia di Canto Popolare: tra i componenti degli Ex Voto ci sono Walter Vivarelli, Rocco Zambrano, Alessio Meloro, musicisti di grande qualità che fanno parte del grande panorama nazionale della musica popolare.

“Spesso la magia del Carnevale ci lascia troppo presto e si trasforma velocemente in ricordo. Attraverso Tarantella Mirabilis vogliamo far rivivere il Carnevale in una veste diversa, volta a premiare la voglia di portare avanti le tradizioni più antiche – spiega Roberto D’Agnese, Direttore Artistico di Tarantella for Africa –. Inoltre, in questo periodo estivo si ritrovano a Montemarano i tanti che vivono all’estero e che per le vacanze estive tornano a casa. Dar loro modo di rivivere il ricordo del Carnevale li farà sicuramente sentire ancora di più a casa propria”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *