La Collezione Farnesina arriva in India

Primo piano

Written by:

La Collezione Farnesina arriva in India, e per cominciare nella principale manifestazione culturale di arte contemporanea di New Delhi, l’India Art Fair 2019.  Grazie all’iniziativa dell’Istituto italiano di cultura, tredici opere della Collezione saranno infatti esposte prima nella capitale indiana, dal 31 gennaio a 3 febbraio, e successivamente anche a Calcutta e Mumbai.

Nella mostra di New Delhi sono presenti le principali gallerie del Paese, ma anche molte straniere, insieme ad artisti, fondazioni, festival e alcune Istituzioni, tra cui – quest’anno per la prima volta – l’IIC.  Lo scopo è consentire al pubblico locale e internazionale uno sguardo innovativo sulla storia culturale e sullo sviluppo dell’Asia meridionale, anche in relazione ad altre culture.
Le opera della Collezione Farnesina, una delle maggiori collezioni italiane di arte contemporanea, saranno anche esposte presso l’Istituto italiano di cultura di New Delhi dal 13 febbraio al 2 marzo.  Tra queste figura Migration India  di Pietro Ruffo, che è permanentemente ospitata a Calcutta,  Ossimoro sorvolante di Ontani, Dame Ninette de Valois  di Enrico Baj, e A spasso con la natura di Bruno Ceccobelli.