La Mafia uccide solo d’estate

Cultura

Written by:

Regia: Pif (Pierfrancesco Diliberto), I 2013, 90′, vers.orig. con sottotitoli in tedesco; interpreti: Cristiana Capotondi, Pif, Ginevra Antona, Alex Bisconti.

Palermo 1970: il giorno in cui in noto mafioso Vito Ciancimino viene eletto sindaco nasce Arturo. Questa coincidenza avrà più conseguenze per la vita di Arturo di quanto non si pensassea. Sullo sfondo di vicissitudini legate alla mafia e che si svolgono tra gli anni 1970 e 1990 in Sicilia, si sviluppa una tenera e molto divertente scuola dei sentimenti per questo giovane ragazzo.

Una straordinaria commedia italiana ed insieme il debutto alla regia di Pierfrancesco Diliberto, un moderatore Tv siciliano, regista, sceneggiatore ed attore che, attraverso il suo lavoro, esercita anche una certa influenza politica.

In collaborazione con missingFILMs, Berlino.

Ingresso libero.

Istituto Italiano di Cultura Colonia
Universitätsstr. 81 * 50931 Köln * Tel. (0221) 9405610 * Fax 9405616
Internet: www.iicColonia.esteri.it * eMail: iicColonia@esteri.it