Grande successo per l’orchestra del San Carlo di Napoli a Montreal

Cultura

Written by:

MONTREAL – Lunedì scorso, 27 novembre, in occasione di una serata unica, l’Orchestra del Teatro di San Carlo è volata da Napoli a Montreal per esibirsi davanti a oltre 2000 ospiti nella splendida cornice della Maison Symphonique.
Il Teatro di San Carlo è un’istituzione partenopea unica e tempio della lirica italiana, avendo ospitato dal 1737, anno della sua fondazione, artisti importantissimi come Rossini, Donizetti e Verdi.
La musica di qualità è stata la protagonista assoluta di questo evento presentato dall’Ambasciata d’Italia in Canada e dal Consolato Generale d’Italia a Montreal, nell’idea che la cultura e l’arte, espressioni più pure di un Paese e del suo popolo, siano in grado di creare forti legami tra diversi popoli, fondati sul rispetto e la comprensione reciproca.
La musica è uno dei tratti che più lega Montreal, una delle città più sensibili all’arte in tutto in Nord America, a Napoli, pilastro della cultura e identità italiane. Queste due metropoli condividono l’amore per la musica e la cultura, con un felice scambio di idee e di persone iniziato molti decenni fa a partire dai rispettivi porti e che continua tutt’oggi anche nella suggestiva cornice dei grandi teatri.
Il concerto ha inoltre celebrato i 150 anni dalla morte del celebre compositore Gioachino Rossini, direttore del Teatro di San Carlo per sette anni e che proprio a Napoli scrisse alcune delle sue più celebri opere.