Una serata dedicata alla calabria al Festival dei due mondi di Spoleto

Primo piano

Written by:

L’amministratore delegato di Enel Francesco Starace, il consigliere Rai Carlo Freccero, il direttore del Foglio Claudio Cerasa, il presidente di Federalimentare Luigi Scordamaglia e Giulio Napolitano sono solo alcuni degli ospiti che sabato 7 luglio, nel pieno del Festival dei Due Mondi di Spoleto, hanno partecipato all’esclusiva cena in onore della Regione Calabria.

In una location esclusiva, l’antico palazzo nobiliare Vincenti Mareri, molti volti noti della vita politica, manageriale e culturale del Paese hanno potuto assaporare le eccellenze gastronomiche calabresi del menù stellato dello chef De Pace e ammirare dall’alto il concerto di Francesco De Gregori, che proprio quella sera si teneva in piazza Duomo.

Una serata veramente speciale a cui hanno partecipato anche artisti del calibro di Ennio Fantastichini, le scrittrici Alessandra Fiori e Camilla Baresani, la conduttrice Rai Livia Azzariti e i giornalisti Giancarlo Loquenzi, Alvaro Moretti e Giuseppe Di Piazza.
Presenti alla cena anche Maddalena Maggi, Maria Carolina Terzi e Paolo Giaccio, ideatori del format Gli Incontri di Paolo Mieli che il giorno dopo, domenica 8, ha ospitato il governatore della Calabria Mario Oliverio intervistato dal patron Mieli, anche lui super ospite della cena calabrese. Presenti alla serata anche il presidente e l’amministratore delegato di Hdrà, Mauro Luchetti e Marco Forlani e, naturalmente, tutto l’entourage della regione Calabria.