A Chicago la Festa della Repubblica Italiana

Primo piano

Written by:

 Da Chicago USA Carlo Vaniglia corrispondente del Progetto Sicilia nel Mondo

L’importante appuntamento dedicato al 72° anniversario della Repubblica Italiana si è svolto, come da tradizione, sabato 2 giugno a Chicago Usa, artefice della nobile iniziativa Carlo Vaniglia, Vicepresidente del COMITES, Presidente della Associazione “Santa Fara di Cinisi” e corrispondente del Progetto Sicilia nel Mondo da Chicago.

Il Presidente Vaniglia ha dichiarato: “Coinvolgente e concreto il contributo dato dal CTIM “Comitato Tricolore degli Italiani nel Mondo”, lo scopo della celebrazione è stato sempre quello di ricordare e festeggiare la Repubblica Italiana, il Tricolore e tenere unita la nostra grande comunità di italiani, dalla Val d’Aosta alla Sicilia. Siamo fieri perché l’iniziativa come da tradizione parte sempre dalla comunità siciliana, che fa da traino, forse perché l’unita d’Italia è iniziata in Sicilia e anche per questo siamo ancora più orgogliosi”.

Il 72° anniversario della nostra Repubblica, ha ricevuto i prestigiosi patrocini del Comites (Comitato degli Italiani all’Estero) della Circoscrizione Consolare di Chicago, del CTIM e  della Società Santa Fara di Cinisi. La Società Santa Fara ha messo a disposizione la sede per ospitare la festa, organizzata il giorno precedente, che è servita a  raccogliere i fondi,  per l’importante evento.

L’appuntamento iniziale per i partecipanti alla festa, è stato dato nel Santuario della Madonna di Pompei, nella vecchia “Little Italy”. La Santa Messa officiata da padre Ricardo Fragomeni, parroco del Santuario, è stata dedicata al sergente Thomas Davino, caduto con onore in Vietnam il 3  luglio del 1968,  nipote di un emigrante  originario di Acerra in provincia di Napoli.

Dopo la santa messa è stata organizzata una lunga sfilata, con in testa la “Banda Siciliana” di Chicago,  seguita da tutte le bandiere delle regioni italiane. La parata si è conclusa nel  parco “Giuseppe Garibaldi”, con la deposizione in forma solenne di una corona di fiori all’eroe dei due mondi.

Alla cerimonia ha partecipato il dott. Giuseppe Finocchiaro, Console Generale di Chicago, originario di Catania, che è stato salutato da tutti ed in particolare dalla comunità siciliana. Presenti inoltre: il Segretario Generale del CTIM Roberto Menia da Roma, il consigliere del CGIE e Presidente del CTIM USA Vincenzo Arcobelli da Dallas,  assieme ai membri del COMITES, Giovanni Geusa e Roberto Vinci.

La manifestazione è stata incorniciata da una limpida giornata di sole, con oltre 600 partecipanti, che con la loro presenza hanno reso omaggio alla Repubblica Italiana e al Tricolore.